sabato 29 gennaio 2011

Pulizia dalle Alghe


La pulizia dalle alghe a Venezia si rende necessaria specialmente sulle rive più basse, ossia quelle più soggette alle alte maree. La pulizia dalle alghe in questo periodo deve essere fatta in maniera straordinaria a seguito delle numerose acque alte che hanno interessato il centro storico tra novembre e dicembre 2010. Il Comune di Venezia ha dovuto intervenire affidando all'azienda Veritas il compito di cominciare la pulizia straordinaria dalle alghe. 
La pulizia ha avuto inizio in Campo de l'Erbaria, vicino a Rialto, impiegando acqua ad alta pressione per rimuovere le alghe che coprivano questo spazio in quasi tutta la sua superficie. Anche altre rive di Venezia hanno in comune questo problema, tra di esse segnalo il Molo a San Marco, le Zattere e la Fondamenta di Cannaregio. Proprio al Molo si sono segnalate cadute da parte di turisti (per fortuna senza gravi conseguenze) che si stavano facendo fotografare con lo sfondo del Bacino S. Marco. Il problema è proprio questo, le alghe che crescono sulle rive sono estremamente scivolose ed ingannevoli. Nelle ultime foto vediamo un ragazzo mentre gioca sulle rive ricoperte di alghe presso le Zattere. Non si rende conto della pericolosa situazione in cui si trova. Egli rischia di fare un bagno imprevisto a Venezia, e pure con il freddo della stagione invernale. Senza contare le conseguenze che una caduta potrebbero causare. Per questo urge effettuare una pulizia straordinaria e generale dalle alghe.
E questo è solo uno dei tanti problemi di Venezia da affrontare.



5 commenti:

Anne ha detto...

Votre article est très intéressant. Voilà une situation à laquelle on ne pense pas et qui me semble importante à souligner. Félicitations aux Vénitiens qui entretiennent les quais sans utiliser de produits nocifs pour l'environnement.
Bon weekend, Fausto!
Anne

iRiMiKi ha detto...

Sì, quelle alghe sono molto insidiose. E' capitato anche a mio marito di scivolare sulle alghe e farsi un mezzo bagno nel canale. E' successo molto tempo fa, ovviamente non mi conosceva ancora. Adesso, quando andiamo a Venezia, lo tengo sempre per mano, non lo mollo neanche un attimo ;-)

Fausto ha detto...

Anne: Ce billet sert aussi à prévenir le lecteur qui doit porter une attention particulière aux algues sur les rives de Venise.
Bon dimanche.

Irina: Purtroppo sono stato testimone di alcune scene simili a quella capitata a tuo marito (e approfitto del commento per salutarlo!). Rinnovo il monito di prestare attenzione alle alghe sulle rive. Non c'è da scherzare, insomma.
Buona domenica.

Yvonne ha detto...

Yes, that algae made me discover I should have been a ballet dancer. I never knew I could move so quickly!

La Serenissima in maschera ha detto...

E’ con estremo piacere e profonda soddisfazione che Vi annunciamo la nascita di un nuovo social network denominato: INSIEME AL CARNEVALE DI VENEZIA
avente come dominio: http://www.insiemealcarnevaledivenezia.com

INSIEME AL CARNEVALE DI VENEZIA e’ un social network diverso da tutti gli altri

E’ un sito alternativo ai maestosi, generici e caotici social network che si trovano in Rete e contiene le classiche funzioni che troviamo anche in altri social network, ma di suo ha peculiarità molto importanti che sicuramente attireranno l’interesse dei cybernauti di tutto il mondo, quali, ad esempio, le sue funzioni che sono (e resteranno) sempre totalmente gratuite.

INSIEME AL CARNEVALE DI VENEZIA è un sito elegante, dove regnano l’educazione e il rispetto verso il prossimo, in cui non si rischia di essere vittima di situazioni poco piacevoli o imbarazzanti.
E’ un social network unico al mondo, interamente dedicato a tutte quelle persone ed agli appassionati che ogni anno si ritrovano a Venezia per dare vita al Carnevale sfoggiando i loro bellissimi costumi, unendo alla ricerca della splendida eleganza e raffinatezza del periodo d'oro della Serenissima, quell' autentica esplosione di fantasia e colori che solo una maschera veneziana può esprimere.

Grazie all’iscrizione a: INSIEME AL CARNEVALE DI VENEZIA (che ricordiamo essere completamente gratuita) agli utenti e’ permesso creare degli album fotografici (che speriamo risulteranno enormi!) con l'inserimento delle foto dei loro meravigliosi costumi e maschere, di realizzare delle gallerie di video girati al Carnevale, di avere un proprio blog in cui poter raccontare le loro storie, di come si sono innamorati del Carnevale, della "nascita" dei loro costumi e delle esperienze vissute in quei fantastici giorni.

Il nostro scopo è quello di coinvolgere tutti gli appassionati del Carnevale di Venezia, affinché possano ritrovarsi in una realtà virtuale, ricca di immagini, video e aneddoti, che li accomuni e che tramite questo sito possano avere l’opportunità di conoscere tanta gente appassionata come loro, con i quali poter instaurare un rapporto ed un contatto diretto.

E’ nostra convinzione che un social network quale INSIEME AL CARNEVALE DI VENEZIA rappresenti ciò che mancava nel mondo del web.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails