domenica 19 agosto 2012

Vista dai Campanili di Venezia


La vista dai campanili di Venezia mi manca molto. Come tanti dei lettori di questo blog sapranno, ho realizzato nel recente passato numerose ascese sui campanili di Venezia. Poi le ho repentinamente sospese. No, non sono diventato pigro all'improvviso. Il motivo per cui non sono più salito sui campanili di Venezia è perché mi è stato proibito con una comunicazione ufficiale. Devo ammettere che mi fa male alzare lo sguardo sui campanili della città senza poterli più visitare.
Però ieri mattina mi è venuta l'idea di andare sulla terrazza dell'Autorimessa Comunale, presso Piazzale Roma, da dove si gode di un notevole panorama e quindi ho scattato le foto di questo articolo. La sensazione non è la stessa, tuttavia l'altezza consente di vedere bene alcuni campanili di Venezia. Passo alla descrizione dei campanili, allo stesso modo in cui lo facevo tempo fa. Nell'immagine sotto al titolo vediamo la cupola della Chiesa ed il Campanile di San Geremia, più in fondo quello della Madonna dell'Orto. Poi i campanili di San Giorgio, San Maurizio e San Pantalon. Nella terza foto una ciminiera ed il Campanile di Santa Maria Maggiore. Quindi i campanili di San Sebastiano e dell'Angelo Raffaele, tra di essi si staglia l'ex Mulino Stucky. Il Campanile dei Tolentini e quello dei Frari. Il Ponte della Costituzione. Le cupole verdi della Chiesa di San Simeon Piccolo. Infine nell'ultima immagine potete vedere una curiosità: tra i campanili dei Carmini e degli Ognissanti si nota (segnato da una freccia nera) lo strano camino di Venezia al quale avevo dedicato un post solamente un paio di settimane fa.
Che coincidenza!


8 commenti:

ytaba36 ha detto...

I hope one day you get permission to resume your climbs into the campanile of Venice. The photos today are a small reminder of what you have experienced previously. Thank you for your devotion, as always!

Anonimo ha detto...

Che peccato si non puoi salire nelli campanili della città. Veramente non capisco perchè questo divieto . Con che pretesto?
spero che sia solamente provvisorio!

Caio. Louis.

Oscar ha detto...

Non ne sono del tutto sicuro, ma penso che alla base di questo divieto ci siano problemi di sicurezza. Probabilmente il permesso ti è stato negato quando hanno capito che le foto venivano messe in rete...oppure..boh! Ciao Fausto

Fausto ha detto...

Yvonne: I hope your wishes will come true!
Have a nice week.

Louis e Silvano: Il pretesto è la sicurezza. Comunque nelle mie ascese mi accompagnava un vigile del fuoco fuori servizio, per cui il problema non si poneva. Sembra piuttosto che a segnalare le mie salite sui campanili di Venezia sia stato una persona invidiosa dopo il mio incontro La Venezia dei Campanili e dai Campanili.
Ciao.

Thomas Ozbun ha detto...

Salve seguo da tempo il suo blog e ho letto anche tutti i suoi post sui campanili. Ho visto che non e' mai riuscito a salire sul campaile dei Gesuiti, cosi se le interessa vorrei contribuire dandole le foto che ho scattato personalmente dal suddetto campanile.
Thomas

Fausto ha detto...

Thomas Ozbun: Grazie mille per la sua gentilezza. Sarebbe per me un grande piacere poter pubblicare su questo blog le sue foto (a cui ovviamente darò il giusto credito). Un fatto curioso: tre anni fa il parroco dei Gesuiti mi proibì in modo tassativo di salire sul campanile dicendomi che era inaccessibile.
Buona serata.

Thomas Ozbun ha detto...

Preferisce che gliele mandi via mail? Se mi da il recapito gliele invio cosi'; altrimenti se preferisce in altro modo mi dica pure.

Fausto ha detto...

Thomas Ozbun: Grazie ancora per la gentilezza. Il mio indirizzo e-mail è il seguente:
info@alloggibarbaria.it
Buona serata.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails