lunedì 18 marzo 2013

Il Principe dei Barbacani


Il "principe" dei barbacani si trova a Venezia, nel sestiere di San Polo, presso Calle de la Madonna. In quanto "principe" tutti i barbacani della città gli devono sottostare. Questo fu stabilito ai tempi della Serenissima, quando tale barbacane in marmo bianco venne scolpito e posizionato sulla pubblica via. L'intento era quello di indicare in maniera definitiva quanto fossero le dimensioni massime consentite dei barbacani, curioso elemento architettonico spesso presente a Venezia. 
Su un lato del "principe" dei barbacani vi è inciso: "Per la iuridiciom di barbacani", (ossia "per la giurisdizione dei barbacani"). Mostrando questo esempio ai veneziani non vi sarebbero state contestazioni di sorta. Molto semplice. A volte esempi simili non guasterebbero, nemmeno al giorno d'oggi. Per andare a vedere il "principe" dei barbacani bisogna camminare per la Riva del Vin, che è localizzata lungo il Canal Grande presso il Ponte di Rialto. In una della stradine laterali è posta Calle de la Madona e circa a metà strada si potrà vedere ciò che cerchiamo, proprio dove la calle si restringe.
Sarà sufficiente alzare un po' lo sguardo.



6 commenti:

Lunablu ha detto...

Ecco cosa ci si perde a non alzare gli occhi al momento giusto;-) La prossima volta che passerò in zona Rialto non me lo farò scappare, grazie per l'interessantissimo spunto!

Claudio ha detto...

Fausto,hai idea di cosa ci sia in testa al barbacane?
Sembra una piastra metallica circolare,con qualcosa in rilievo.
Sarebbe interessante saperlo.

Fausto ha detto...

Lunablu: Infatti molti particolari interessanti di Venezia vengono persi perché la gente spesso si dimentica di alzare lo sguardo. Non è un esercizio semplice da mettere in atto, ma col tempo dà soddisfazioni. :O)
Ciao.

Claudio: In testa al barbacane c'è uno stemma nobiliare in marmo. Lo avevo notato anch'io ma è così piccolo che non sono in grado di "decifrarlo". Un giorno passerò di lì con lo zoom per poterne prendere un'immagine più precisa. L'aggiornamento sarà sempre su questo articolo.
Buona giornata.

ytaba36 ha detto...

I wonder how far into the building the barbicani continue? How are they fastened so they don't fall on our heads! :-)

emilia ha detto...

ma, Fausto, il nome "il principe dei barbacani" l'hai precisato tu o cosi' e' famoso questo in marmo?

Fausto ha detto...

Yvonne: It's a curious question. I've not an answer, yet.
Kind regards.

Emilia: Quel nome gliel'ho dato io per distinguerlo dagli altri barbacani. Credevo potesse rendere bene l'idea....
Ciao.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails